logo

Come Pollini... Non sembra avere molti rivali...

Scritto da Administrator
Martedì 01 Luglio 2008 08:20
Maurizio Giani - CD Clasica - Novembre 1999
 
Francesco Libetta gode senz'altro di buona stampa, come il fascicolo illustrativo documenta in abbondanza; ma merita ampiamente i lusinghieri riconoscimenti tributatigli anche dai critici più severi.
Ha una tecnica fenomenale, e come Pollini riesce a far apparire agevoli passi di somma difficoltà; è estremamente sicuro del fato suo; suona con gusto e un senso grandeggiante delle proporzioni [...]
E che poi Libetta non sia affatto il solito macinanote che si deprime al primo momento di introspezione basterebbe a dimostrarlo la delicatezza con cui sa riferire la processione di nozze di Elisabetta, ancora dal Lohengrin, che apre il secondo CD. Un interprete di razza, insomma, nonostante la giovane età, che in un repertorio come questo non sembra avere molti rivali.
Ultimo aggiornamento ( Domenica 06 Luglio 2008 12:06 )