logo

Sensibilità e splendido tocco

Scritto da Administrator
Martedì 01 Luglio 2008 08:50
Gabriele Balloi – La Nuova – 4 Dicembre 2005
 
[...] L'orcherstra diretta da Christian Mandeal ha inoltre eseguito il Concerto per pianoforte in Mi bemolle maggiore di Massenet.
 
Il pianista Francesco Libetta ha interpretato con sensibilità e uno splendido tocco questa pagina pianistica non molto frequentata. Nel primo tempo mettendo in evidenza il carisma sentimentale, tipico di Massenet, così come la grande teatralità dei ritmi melodici.
 
Nel secondo tempo l'introduzione del pianoforte è invece un canto dolcissimo, fatto quasi per intero di accordi che “pulsano” lentamente. Libetta si congeda infine fra gli applausi dopo una pregevole esecuzione dello Studio in Do minore op.10 n.2 di Chopin.